Muriel d'Ailleurs

Muriel d'Ailleurs

Giovane cantante e musicista belga, di origini francesi e ungheresi, Muriel d'Ailliers trascorre le sue estati d'infanzia in una roulotte in terra bretone immersa nell'universo musicale di famiglia. Presto scopre la musica tradizionale irlandese, il klezmer il jazz e il gipsy jazz. Muriel ha impara a suonare la chitarra all'età di dodici anni e presto calca un importante palco come percussionista al Kosmos Festival.

All'età di 17 anni, la giovane musicista conferma la sua attrazione per la musica degli anni Trenta. Passa attraverso il Jazz Studio di Anversa e l'Accademia di Marchienne-Au-Pont dove studia il canto, la chitarra e l'armonia.

Ma la scuola di Muriel proviene, soprattutto, dalle esperienze vissute edalla trasmissione orale.

Catturata dal Manouche e dal Gipsy Jazz, Muriel d'Ailleurs crea un suo stile Swing fondando una Band e m  oltiplicando le collaborazioni, in particolare come cantante solista, all'interno dell'ensemble Hermann Little Big Band e anche in duetto con il violinista Léo Ullmann che gli ha permesso di approfondire lo studio della musica gitana.

La giovane artista compone e scrive brani originali che interpreta in Les Nouvelles Aventures di Muriel d'Ailleurs, decisamente ispirate da un repertorio vario: Jacques Dutronc, Georges Brassens, Dani Brillant, Francia Gall, Jean Sablon, Henri Salvador, Noir Désir , Boris Vian, Dalida, Edith Piaf, Palya Bea, Django Reinhardt, Giora Feidman, Boby Lapointe, Gypsy King, Gabi Lunca, Ella Fitzgerald, Billie Holiday, Melody Gardot, Sarah Vaughan, Peggy Lee.

Sarà un fantastico concerto itinerante che racconterà di un'ispirazione elegante e affascinante mossa da una grande passione per il canto e per la musica gitana tramandata, senza spartiti, con le sfumature sincere di chi è cittadino del mondo e del mondo vuole raccontarne i contorni vissuti.

Commenti

Posta un Commento

Campo Obbligatorio

pandora bracciali