Silvan Zingg & The Kitchen Swing

Silvan Zingg & The Kitchen Swing

Silvan Zingg

I media internazionali lo chiamano "l'ambasciatore svizzero del boogie woogie". «Silvan suona come se venisse da St. Louis – potrebbe essere il mio fratello di Blues!» esclama Chuck Berry, la legenda del rock’n’roll del suo pianista.

scarica la biografia di Silvan Zingg

Acquisisce la sua esperienza musicale in Svizzera ed all’estero. Dalla sua più giovane età fu ispirato dai grandi pianisti blues degli anni trenta. Il suo talento e la sua passione per la musica lo portano ad esibirsi su palchi di quaranta paesi nel mondo (Europa, USA, Russia, Asia e Medio Oriente). Lo stile di Silvan Zingg è caratterizzato da un grande swing, groove e virtuosità. Passa con destrezza dal boogie woogie al blues e al jazz con variazioni di diversi generi musicali.

Silvan Zingg si è fatto un nome nel genere, suonando con Chuck Berry, Katie Webster, Sammy Price, Memphis Slim, Champion Jack Dupree, Pinetop Perkins, per citarne alcuni.

In seguito al suon incontro con Claude Nobs si é esibito nell'estate del 2011 al Montreux Jazz Festival a fianco di B.B. King, Carlos Santana e John McLaughlin.

Nel 2013 Silvan Zingg vince il premio germanico PINETOP AWARD. 

La 17a edizione di Silvan Zingg's International Boogie Woogie Festival si svolgerà nel 2020.
È in preparazione anche un nuovo CD. Rimani aggiornato, iscriviti alla newsletter e segui Silvan Zingg su Facebook e Instagram.

Felice Reggio

Negli ultimi anni ha intensificato l’attività di Compositore, Arrangiatore e Direttore d’Orchestra, si è perfezionato, con il M° LUIS BACALOV (premio Oscar per la colonna sonora del film “Il postino”).
E’ autore di moltissime composizioni di jazz, di musica leggera e di musica per sonorizzazione. Registra il suo primo disco “Clara” in quartetto. (1985).  Ha curato il commento musicale del film “Chet’s Romance”, del regista parigino Bertrand Fevre. (1988)
Incide il CD “ I Remember Chet” con Nicola Stilo. (1991). Ha curato il commento musicale della presentazione del libro “ALMOST BLUE“ di Carlo Lucarelli. (Einaudi Editore 1997). Con il pianista statunitense Harold Danko, realizza il CD“Three for Chet”, ottenendo ampi consensi dalla critica.(1995). Ha fatto parte della commissione esaminatrice del T.I.M. (Edizione di Torino 1998), Torneo Internazionale di Musica, presieduto dal M° Luigi Fait.  Realizza con Renato Sellani il CD “Blue Eyes”. (1998)

recente intervista...

 

The Kitchen Swing

nasce ad Alessandria nel 2017, ed è la prima associazione che si occupa di promuovere i balli e la cultura della swing-era nella provincia.

Ma se si balla, perché nel nome c’è la parola "cucina"?

Perché è il luogo per eccellenza in cui ci si riunisce e dove trionfa la convivialità e la condivisione (aspetto che ci contraddistingue molto). Inoltre, la cucina, è un pò come un laboratorio nel quale si mescolano diversi ingredienti, anche quelli inaspettati, per creare ricette esplosive!!!

Ogni membro di The Kitchen Swing è un ingrediente importante che aggiunge un sapore nuovo ad ogni cosa!

Gli insegnanti

Nicole Pipino
Nicole Pipino
Eugenio Marotta
Eugenio Marotta
Doriana Galliano
Doriana Galliano
Giovanni Messina
Giovanni "John" Messina

Commenti

Posta un Commento

Campo Obbligatorio

pandora bracciali